giovedì 30 maggio 2013

Harlem Shake Fiat 500

Non poteva mancare l'Harlem Shake della Fiat 500 : Se vi interessa la Fiat 500 andate all'8° posto ma vi consiglio anche il 5° e il 3°

martedì 28 maggio 2013

24.000 saluti a Little Tony

Il 2013 è stato un anno di grandi scomparse nel panorama musicale italiano, prima Franco Califano poi Enzo Iannacci e ieri ci ha lsciati il grande Little Tony (Alias Antonio Ciacci). Chissà quanti bambini, oggi ormai uomini e donne, sono stati concepiti in Fiat 500 sulle note di Riderà, 24.000 baci e Cuore Matto. Grazie Little Tony per i sogni che ci hai regalato, simboli insieme alla Fiat 500, di un'Italia che non c'è più. IL FILM - CUORE MATTO...MATTO DA LEGARE. Andate direttamente al minuto 5.20. RIDERA'

Il 500%Elbano colpisce ancora

25-26 Maggio 2013 - Il Club 500%Elbano sotto l'occhio vigile del presidente David Berti ha organizzato il 7° Incontro 500Elba, kermesse biennale della durata di due giorni che supera il concetto di incontro tra appassionati per diventare un vero e proprio show dedicato alla Fiat 500 e ai suoi proprietari. Il titolo del 500Elba 2013 è stato "Che spettacolo" e il tema centrale è stato gli "anni 70" L'evento si è svolto quasi interamente a Marina di Campo con le vetrine dei negozi del corso centrale del paese animate da modelle in abiti stile anni 70 e simpatiche coreografie vintage. Il Sabato sera una serie di gag esilaranti del club 500%elbano ci hanno condotto alla scoperta di una sfera a specchi formata da due Fiat 500 assemblate insieme. I partecipanti al raduno erano stati invitati a indossare abiti anni 70 e così intorno alle ore 22.30 si sono aperte le danze con musica del periodo. Purtroppo il tempo è stato impietoso e la festa è stata parzialmente rovinata dalla pioggia battente. Altro evento importante è stata l'incoronazione di Nonno Puffo (Aurelio Bertini) da parte del Club 500 Puffolandia

giovedì 23 maggio 2013

Follonica incontra Pisa

Clicca qui per  leggere l'articolo sul blog del Club follonichese

sabato 18 maggio 2013

Da Facebook

Mi piaceva troppo e ho deciso di postarla


mercoledì 15 maggio 2013

La 500 Limousine

Cosa non s'inventano....


domenica 12 maggio 2013

Froggy supera gli Inferi

13 Maggio 2013 - Data la giornata climaticamente quasi perfetta non potevo evitare di farmi un giretto sulla mia Froggy e così intorno alle 08.30 parto alla volta di....a proposito, non avevo ancora scelto la meta.
Dunque dopo qualche ripensamento decido di condurre la mia ranocchietta verso le terre alle quali Dante Alighieri si ispirò per descrivere i paesaggi infernali ovvero la Val di Cecina.
Prima di partire ho fatto una scorta di volantini del raduno del Club Fiat 500 Follonica in programma per il 9 Giugno da distribuire nei vari bar dei paesi incontrati nel mio tour domenicale.
I paesi incontrati sono stati Sasso Pisano, Montecerboli, Larderello, Castelnuovo Val di Cecina, e Pomarance. Mi sono proprio divertito e al ritorno sono passato da Saline di Volterra per immettermi sulla provinciale a quattro corsie Aurelia dove ho scatenato il piccolo boxer di Froggy.


Campagna maremmana

I soffioni infernali

Benvenuti a Castelnuovo Val di Cecina

Da piccolo credevo fossero dei grandi WC

Paesaggio surreale nei pressi di Larderello

Una simpatica sorella fa da sentinella a Montecerboli

Una via dedicata alla mia famiglia
video
Froggy si scatena

domenica 5 maggio 2013

Il "500 Touring" si rinnova

La dolce Sophie Bye lascia la simpatica iniziativa del "500 Touring" a nuova gestione per motivi familiari.
Sophie è tornata nella sua Londra per gestire la sua bella famiglia ma come possiamo vedere da questo video il 500 Touring sembra passato in ottime mani e ha allargato il suo parco macchinine.
Quindi degustazione di vini e piatti della tradizione toscana abbinata alla guida della nostra amata Fiat 500, simbolo per antonomasia del Made in Italy.


sabato 4 maggio 2013

Sta nascendo un mostro

Il vulcanico Duilio Barcali di Firenze sta dando vita a una 500 Steyr-Puch tutta sua, naturalmente dalle super prestazioni, concepita per le corse su pista. In realtà c'è poco da dire, guardate queste foto :