lunedì 27 giugno 2011

Niente girasoli in Austria ?

La mia consorte Mony e la mia 500 Steyr-Puch D in alcuni scatti suggestivi nella campagna tra Venturina e Campiglia Marittima (LI) :


domenica 26 giugno 2011

3° edizione della "Due mari"

Dal 25 a 26 Giugno si svolge la 3° edizione della gara di regolarità riservata alle auto storiche "Due mari".
L'evento prende il via dal meraviglioso litorale di Porto Santo Stefano (GR) sull'Argentario poi fa tappa con pernottamento a Capolona (AR) per raggiungere Sant'Arcangelo in Romagna il giorno seguente.
Durante il tragitto sono disseminati controlli orari, a timbro, prove cronometrate e di abilità e perciò il divertimento non manca.
Quasi sicuramente il prossimo anno prenderò parte anch'io alla manifestazione e vi farò la cronaca dei momenti più significativi.
Ieri sono andato a Porto Santo Stefano allo start della Due mari edizione 2011 e ho fatto qualche foto e un breve video :












video

domenica 19 giugno 2011

12 Giugno 2011 Raduno Fiat 500 a Follonica

Uno dei raduni più riusciti del Club follonichese con ben 136 veicoli. Lascio a questo clip il commento dell'evento :


martedì 14 giugno 2011

Entrare nella storia a bordo di una macchinina

E' difficile esprimere a parole le emozioni provate nel partecipare a un evento importante come "La Corsa di Alcide" con il mio bolidino austriaco, la 500 Steyr-Puch D e niente popò di meno che Alberto Periccioli (Duca Barnei, Puffo Inventore,ecc..ecc) come navigatore.
Organizzata quest'anno per la prima volta da Altitude Eventi in collaborazione con il Club S.C.A.M.E. di Siena e il Club C.A.M.E.T. di Firenze, la Corsa di Alcide rievoca idealmente le imprese di Ancillotti Alcide, eroe italiano che nei primi anni del secolo scorso in una specie di gara contro il tempo sfrecciava sulla sua auto da Poggibonsi all'Argentario e ritorno portando con sè il pesce fresco per il suo ristorante.
Imprese epiche lontane dai fasti della guerra ma ricche di suggestioni e nostalgia rivivono grazie a un'idea, quella dei nipoti di Alcide che dal 10 al 12 di Giugno 2011 hanno dato vita a una competizione tra automobili d'epoca per "far sognare oggi come allora grandi e piccini".
Per altri commenti video e foto rimando al blog di Alberto ( http://500fiat.blogspot.com/)
Lascio parlare il video girato a bordo della mia 500 Steyr-Puch D nel corso della gara :




Alcune foto del Team Serafini - Periccioli in azione sulle curve del Chianti :



Alberto ed io ci siamo classificati al 17° posto e non è stato niente male, vista la presenza di equipaggi professionisti della regolarità che avevano partecipato anche alla mitica "1000 Miglia" (per maggiori dettagli vai su http://www.cronoviterbo.net/110611/download/11.classifica%20assoluta.pdf).

Consiglio a tutti i lettori la visione del blog di Andrea Pagliantini che ha ritratto alcune auto, compresa la mia Steyr-Puch D, che hanno preso parte alla Corsa di Alcide http://andreapagliantini.simplicissimus.it/2011/06/14/la-corsa-di-alcide/

martedì 7 giugno 2011

Legend Car: il covo delle 500 d'oltralpe

Ebbene sì, questa volta sono andato dritto al cuore delle questione. Ho scovato per voi (anche per me!) il più grande esperto italiano in fatto di 500 Steyr-Puch, Roberto Reggiani di Legend Car.
Un amante, prima che un restauratore, di Fiat 500 e 500 Steyr-Puch che grazie alla sua lunga esperienza ha saputo unire l'utile al dilettevole creando un mestiere che è anche un'arte.
Dare nuova vita a automobili ormai destinate alla rottamazione è stata la sua missione fino a oggi, poi il suo interesse si è spostato verso una 500 in particolare che come sapete amo alla follia, la 500 Steyr-Puch.
Roberto Reggiani è diventato il punto di riferimento per tutti coloro che desiderano, sognano (visti i costi non proprio accessibili!) o più semplicemente cercano informazioni o un pò di storia sui bolidini austriaci.
Il sig. Reggiani è stato molto disponibile e mi ha mostrato i suoi garage delle meraviglie :